Salta navigazione.
Home

Domenica 19/03/17 ore 18.15 EA7 ARMANI MILANO vs VANOLI CREMONA radiocronaca in esclusiva su Radio Hinterland

ascolta la diretta EA7 EMPORIO ARMANI vs VANOLI CREMONA a partire dalle 18.15 Radiocronaca di Flavio Suardi e Matteo Cipriani regia di Marco Bagatti

ANCHE IN UNA PARTITA che apparentemente sembra aver poco da dire, si può trovare qualcosa su cui concentrarsi. In questo caso sarà l'esordio del nuovo pivot americano Kaleb Tarczewski che per la prima volta vestirà la maglia Olimpia nel derby lombardo che i biancorossi disputeranno quest'oggi alle 18.15 al Forum di Assago contro il fanalino di coda Vanoli Cremona.

Dopo una giornata "infernale" al suo arrivo tra visite mediche e primo allenamento con la squadra, con tanto di ovvio jetlag di 6 ore dagli States, il nuovo gigante ha sfruttato anche la rifinitura di ieri per prendere contatto con la squadra e questo pomeriggio potrà esordire per qualche minuto nelle rotazioni dei lunghi ordinate da coach Jasmin Repesa. Indosserà il numero 15, maglia importante a Milano per essere appartenuta a grandi campioni americani del passato come Bob McAdoo e Rolando Blackman, ma soprattutto l'ha presa perché l'ha vestita Joseph Blair che è stato uno dei suoi allenatori nei suoi quattro anni di college ad Arizona University : «È stata la prima chiamata che ho fatto. Mi ha allenato ad Arizona, è un amico e un mentore per me. Mi ha raccontato dell'Italia e di Milano definendola una grande opportunità, raccomandandomi di venire. La vedo come un'opportunità di espandere le mie conoscenze, di comprensione del mondo e di scoprire nuovi aspetti del basket da incorporare nel mio bagaglio». IL GIOCATORE riprenderà confidenza con il parquet una decina di giorni dopo la sua ultima gara in Nbdl con gli Oklahoma City Blue (squadra collegata ai Thunder della Nba) in cui ha giocato 24 minuti segnando 4 punti. C'è grande curiosità, però, intorno al giocatore che ha un cognome d'origine polacca perché tanta è l'insoddisfazione del pubblico verso quel che sarebbe potuto essere Miroslav Raduljica, ma che in questa stagione ha deluso. Dall'altra parte invece non può pensare all'ostacolo impossibile (PEA7 ha perso 1 volta in 3 anni in casa in serie A) la Vanoli alla ricerca di punti per scappare via dall'ultimo posto in classifica che significherebbe retrocessione. Commenta coach Lepore, capo allenatore della Vanoli: «E chiaro che per noi è una partita difficilissima ma è anche una di quelle gare che dobbiamo cercare di affrontare con grandissima determinazione perché giocare contro l'Olimpia al Forum ti dà già motivazioni extra. Lo dobbiamo fare pensando sempre che non esistono partite scontate. Quindi nessun timore reverenziale, ma solo grande rispetto». Sandro Pugliese da "Il Giorno"