Salta navigazione.
Home

Venerdì 31/03/17 ore 19 ZALGIRIS KAUNAS vs EA7 ARMANI MILANO radiocronaca in esclusiva su Radio Hinterland

ascolta la diretta ZALGIRIS KAUNAS vs EA7 EMPORIO ARMANI a partire dalle 19 Radiocronaca di Matteo Cipriani e Jacopo Di Pietro regia di Matteo Cipriani

ULTIMA TRASFERTA in Eurolega letteralmente con le ossa rotte per l'Emporio Armani che questa sera sarà di scena a Kaunas per affrontare quello che è un vero e proprio monumento nazionale della Lituania, ossia lo Zalgiris. Prima sorta di baluardo dell'orgoglio lituano ai tempi dell'Unione Sovietica, poi bandiera della piccola repubblica baltica fino ad arrivare sul trono europeo nel 1999.

L'attuale Olimpia invece è il simbolo di cosa possano significare anche, nella sfortuna, 60 partita di regular sea-son da giocare nello spazio di 6 mesi. Aveva iniziato con un kilometrico roster da 15 giocatori, alla Zalgirio Arena, si presenterà con soli 8 effettivi per l'infinita serie di infortuni che ha colpito il reparto esterni di coach Repesa nelle ultime settimane. MANCHERÀ IL GRANDE ex Kalnietis, ma il coach croato dovrà fare anche a meno di Simon, Cerella, Fontecchio, Dragic sempre per infortunio, oltre a Tarczewski tesserato solo per la Serie A, recuperando in extremis Rakim Sanders per provare a ridargli qualche minuto sul parquet in attesa del match di domenica con Trento in campionato. «Ovviamente siamo in una situazione critica per gli infortuni - dice coach Jasmin Repesa - ci stiamo combattendo da un più di un mese, vogliamo provare lo stesso a finire al meglio queste ultime gare, ma non sarà semplice». Per l'Olimpia la partita, come ormai da un po' di tempo a questa parte, conta solo per provare a scappare via dall'ultimo posto, ma anche lo Zalgiris sa di non avere più chance per la qualificazione nonostante una stagione tutto sommato positiva. Il 70-78 con il quale la squadra di Sarunas Jasikevicius espugnò il Forum all'andata nell'ultima gara del 2016 fu uno di quei risultati chiave che fecero capire con anticipo che il girone di ritorno sarebbe diventato solo una lenta agonia per l'Olimpia. Ora siamo praticamente arrivati al termine della corsa. DIRETTA ALLE ORE 19.00 su Fox Sports e su Radio Hinterland (94.6 fm, www.radiohinterland.com) Sandro Pugliese da "Il Giorno"