Salta navigazione.
Home

Venerdì 7/04/17 ore 20.45 EA7 ARMANI MILANO vs UNICS KAZAN radiocronaca in esclusiva su Radio Hinterland

ascolta la diretta EA7 EMPORIO ARMANI vs UNICS KAZAN a partire dalle 20.45 Radiocronaca di Roberto Nardella e Matteo Cipriani regia di Riccardo Veneroni.

VINCERE PER non arrivare ultimi in classifica. Nessuno forse avrebbe pensato a inizio ottobre, all’alba dell’EuroLega 2016-2017 che questa sfida con Kazan sarebbe valsa nient’altro di più che una sorta di spareggio per evitare l’ultimo posto. I più ottimisti potevano sperare che fosse una sorta di avvicinamento ai playoff, altri ancora una partita abbordabile da vincere per passare il turno oppure, anche se eliminati, una sfida dove ritrovare Keith Langford, campione indimenticato che riportò lo scudetto a Milano nel 2014 dopo 18 anni di attesa.

E INVECE SI GIOCA per l’ultimo posto, non conta nulla a livello burocratico, perché nella lega continentale non c’è il meccanismo della retrocessione, ma sicuramente a livello di immagine qualcosina di importante lo dà comunque. Chi vince evita il baratro perché anche se l’Olimpia ha una vittoria in più in classifica, i russi vinsero nettamente all’andata e in caso di arrivo in parità farebbero valere il 2-0 negli scontri diretti. Piccole motivazioni, mentre a Istanbul si gioca un vero e proprio spareggio per l’ultimo posto disponibile per i playoff tra Darussafaka e Stella Rossa. L’OLIMPIA il suo «spareggio» in tono minore lo dovrà giocare ancora in grande emergenza con le sue tante assenze nel reparto esterni anche se finalmente dopo quasi due mesi potrà tornare per qualche minuto in campo anche Krunoslav Simon con i problemi alla schiena in via di risoluzione. Chi, per ora, non si è mai fermato è capitan Andrea Cinciarini, sempre guerriero valoroso in campo anche in queste settimane difficili anche a livelli di risultati con la doppia sconfitta in Serie A con Pistoia e Trento: «Vogliamo vincere per finire la stagione bene. Sappiamo che non basta perché siamo stati eliminati, ma davanti al nostro pubblico vogliamo fare il meglio possibile ed evitare di arrivare ultimi». Diretta alle ore 20.45 su Fox Sports e su Radio Hinterland (94.6 fm, www.radiohinterland.com) Sandro Pugliese da “Il Giorno”