Salta navigazione.
Home

News

Giovedì 19/10/17 ore 20.30 EA7 ARMANI MILANO vs FENERBAHCE radiocronaca in esclusiva su Radio Hinterland

ascolta la diretta EA7 EMPORIO ARMANI vs FENERBAHCE a partire dalle 18 Radiocronaca di Sandro Pugliese, Matteo Cipriani e Roberto Nardella regia di Marco Bagatti

FINALMENTE lo spettacolo dell'Eurolega ritorna al Forum e lo fa nel modo più spettacolare possibile ospitando l'esordio casalingo della rinnovata A | X Armani Exchange con i campioni d'Europa del Fenerbahce Istanbul. Una partita delle stelle con più di un motivo per venire a riempire l'arena di Assago visto che in campo ci saranno pure gli azzurri Melli (peraltro ex di turno visto che in maglia Olimpia ha giocato dal 2010 al 2015) e Datome. Ed è un paradosso che i biancorossi abbiano più da riscattare la risicata vittoria esterna a Capo d'Orlando che la "buona" sconfitta di Mosca visto che la squadra di Pianigiani in quell'occasione è arrivata addirittura ad un passo dal colpaccio.

Giovedì 12/10/17 ore 19 CSKA vs EA7 ARMANI MILANO radiocronaca in esclusiva su Radio Hinterland

ascolta la diretta CSKA vs EA7 EMPORIO ARMANI a partire dalle 18 Radiocronaca di Matteo Cipriani ed Emanuele Naretti regia di Emanuele Naretti

INIZIA SUL CAMPO della corazzata CSKA Mosca l'avventura dell'Eurolega per l'Olimpia Milano, ansiosa di riscattare il deludente ultimo posto della passata stagione. Si può solo migliorare, sicuramente dovrà esserci un approccio decisamente diverso perchè in Europa non può andare in giro a fare "gite" come troppo spesso ormai capitava nella seconda parte della scorsa annata. Da quest'anno griffata A | X Armani Exchange, la società milanese ha messo coach Simone Pianigiani sul ponte di comando per cercare di costruire una dimensione più europea della squadra considerato anche il curriculum del coach che può vantare due partecipazioni alla Final Four di Eurolesa nel 2008 e nel 2011 (anche se tra l'esperienza in Nazionale e in Israele l'ultimo suo match è datato 2013 ai tempi del Fenerbahce).

Domenica 1/10/17 ore 17 Vanoli Cremona vs EA7 ARMANI MILANO radiocronaca in esclusiva su Radio Hinterland

ascolta la diretta VANOLI CREMONA vs EA7 EMPORIO ARMANI a partire dalle 18 Radiocronaca di Matteo Cipriani ed Emanuele Naretti e Matteo Cipriani regia di Riccardo Veneroni

L’Olimpia fa il suo debutto in campionato domenica a Cremona. Palla a due alle ore 17 (diretta su Eurosport Player) al Pala Radi: è la seconda volta nella storia che comincia la stagione a Cremona (successe già nel 2014/15) dove inoltre vanta una striscia di cinque vittorie consecutive (qui quella della stagione 2015/16 con le sette triple di Oliver Lafayette). Reduce dalla vittoria in Supercoppa a Forlì, Milano comincia il suo campionato con Patric Young ancora fermo, Davide Pascolo sulla via del recupero ma non ancora disponibile e Marco Cusin reduce da una settimana di lavori differenziati dopo la gran botta alla schiena rimediata nella finale di Supercoppa contro Venezia. Lavori incompleti per un risentimento al piede destro anche per il centro Arturas Gudaitis. Sarà la prima partita nel campionato italiano per Theodore, Goudelock, Jefferson, Gudaitis e Bertans.

 

L'EA7 VINCE LA SUPERCOPPA 2017

INIZIA con una vittoria la nuova avventura di Simone Pianigiani alla guida dell'Olimpia Milano. Il coach biancorosso riprende la sua carriera italiana alzando un trofeo proprio come quando l'aveva lasciata nel 2012 e lo fa superando Venezia per 82-77. Lo fa soprattutto grazie a Jordan Theodore che riconosce in pieno l'emergenza di un Goudelock in campo nonostante 38.5 di febbre e si carica la squadra sulle spalle. Il folletto americano chiude con 29 punti frutto di una serie di accelerazioni pazzesche chiuse sempre al ferro (10/17 da 2 con tanto di titolo di Mvp della finale), mentre Goudelock (3/7 da 2, 2/5 da 3) si "accontenta" di spaccare la gara nel finale con 7 punti. Mentre M'Baye (2/4 da 2,3/3 da 3 e 10 rimbalzi) e Gudaitis (5/10 da 2 e 8 rimbalzi) sono delle ottime soluzioni per mantenere viva l'intensità sotto canestro. «Era importante iniziare con una vittoria - dice coach Pianigiani - darà fiducia al nuovo gruppo di lavoro. Di fronte abbiamo trovato un ostacolo duro, Venezia ha mostrato la sua identità. Essere riusciti a rimanere sempre con la testa sulla partita, aver superato le difficoltà quando Venezia è rientrata è stato un ottimo segnale. Il miglior modo per avviare questo progetto».

Domenica 24/09/17 ore 18 EA7 ARMANI MILANO vs Reyer Venezia finale SuperCoppa radiocronaca in esclusiva su Radio Hinterland

ascolta la diretta EA7 EMPORIO ARMANI vs REYER VENEZIA a partire dalle 18 Radiocronaca di Sandro Pugliese e Matteo Cipriani regia di Marco Bagatti SI TOGLIE di dosso la paura della sua "bestia nera" l'Emporio Armani Milano che supera l'ostacolo Trento nella semifinale di Supercoppa Italiana vincendo senza grossi problemi per 74-65. E positiva la prima uscita dei biancorossi che mettono subito in evidenza tutto il talento di Andrew Goudelock che chiude con 24 punti frutto di 7/8 da 2 e 3/9 da 3: «Siamo venuti qui per vincere, non potevo fare di certo lo spettatore» dice l'americano nel post di una partita nella quale ha già dato l'impressione che in Italia può essere un giocatore davvero dominante, mentre alla sua prima italiana Dairis Bertans fa subito vedere che l'Olimpia ha trovato il suo tiratore principe con 4/4 al tiro di cui 3 triple. In realtà l'Olimpia non ha mai visto Trento mettere in discussione il risultato, ma l'unica pecca è arrivata a rimbalzo dove i bianconeri hanno mostrato maggior atletismo (vincendo la sfida 31-39). «Sono comunque contento perchè non abbiamo mai rischiato - dice coach Simone Pianigiani - siamo sempre riusciti a tenere il ritmo dell'attacco dando il giusto spazio alle nostre punte di diamante».

Venerdì 2/06/17 ore 20.45 EA7 ARMANI MILANO vs DOLOMITI ENERGIA TRENTINO radiocronaca in esclusiva su Radio Hinterland

ascolta la diretta EA7 EMPORIO ARMANI vs DOLOMITI ENERGIA TRENTINO a partire dalle 20.45 Radiocronaca di Roberto Nardella e Flavio Suardi regia di Marco Bagatti

SPALLE AL MURO. E chi lo avrebbe mai detto? Così si trova in questo momento l'Emporio Armani in questa serie di semifinale contro la Dolomiti Energia Trento che ha completamente sovvertito i pronostici ed ora conduce sull'1-3. NON È UNA NOVITÀ per l'Olimpia, la stessa identica situazione l'ha provata non più tardi di due anni fa quando si trovava sotto con lo stesso punteggio contro Sassari quando in panchina c'era Luca Banchi, esattamente nella stessa condizione di Repesa. L'anno dopo lo scudetto, dopo un'Eurolega deludente e con uno spogliatoio non propriamente unito (tanto per usare un eufemismo).

Mercoledì 31/05/17 ore 20.45 DOLOMITI ENERGIA TRENTINO vs EA7 ARMANI MILANO radiocronaca in esclusiva su Radio Hinterland

ascolta la diretta DOLOMITI ENERGIA TRENTINO vs EA7 EMPORIO ARMANI a partire dalle 20.45 Radiocronaca di Alessandro Margotti in studio per i commenti Matteo Cipriani e Emanuele Naretti regia di Emanuele Naretti

LA REAZIONE se l’aspettavano tutti, ma non era per forza così scontata perché le due sconfitte casalinghe inaspettate potevano aver minato il gruppo. Invece l’Emporio Armani è andata a Trento a dimostrare che può rimettere in piedi la serie che sta inopinatamente sciupando. La vittoria in gara 3 ha ridato fiducia, anche se adesso, comunque, il fattore campo è ancora nelle mani di Trento. L’Olimpia, però, sa, come dice Repesa dall’inizio dei playoff che tutto è nelle sue mani. Se gioca in modo concreto, deciso e intenso non può perdere.

Lunedì 29/05/17 ore 20.45 DOLOMITI ENERGIA TRENTINO vs EA7 ARMANI MILANO radiocronaca in esclusiva su Radio Hinterland

ascolta la diretta DOLOMITI ENERGIA TRENTINO vs EA7 EMPORIO ARMANI a partire dalle 20.45 Radiocronaca di Matteo Cipriani e Jacopo Di Pietro regia di Emanuele Naretti

A TROVARSI in questa situazione non ci aveva pensato proprio nessuno. Sotto 0-2 dopo le due partite casalinghe contro Trento e con tutte la strada in salita rischiando un'eliminazione che avrebbe proprio del clamoroso. Così l'Emporio Armani si presenta oggi in quel di Trento provando a risalire la china dopo questo inizio in salita e dovrà farlo anche senza Krunoslav Simon che quasi certamente ha finito almeno il suo impegno in semifinale a causa di una lesione del quadricipite femorale. COSI COACH REPESA non avrà dubbi sul turnover, ma certamente perde una pedina importante, soprattutto a livello di leadership per rimettere a posto la serie.

Sabato 27/05/17 ore 20.45 EA7 ARMANI MILANO vs DOLOMITI ENERGIA TRENTINO radiocronaca in esclusiva su Radio Hinterland

ascolta la diretta EA7 EMPORIO ARMANI vs DOLOMITI ENERGIA TRENTINO a partire dalle 20.45 Radiocronaca di Matteo Cipriani e Flavio Suardi regia di Marco Bagatti

MALE, malissimo. Esattamente come in gara 1 nel primo turno di playoff, l'Olimpia ha replicato la stessa falsa partenza anche nel primo match della semifinale contro Trento con un secondo tempo davvero inspiegabile. Almeno contro Capo d'Orlando la partita si era dimostrata maledetta fin dall'inizio, mentre contro i trentini i biancorossi erano partiti molto bene nel primo quarto per poi incredibilmente spegnersi all'inizio della ripresa. «Finché abbiamo eseguito il nostro piano partita le cose sono andate bene - ammette lo stesso Repesa -.

Giovedì 25/05/17 ore 20.45 EA7 ARMANI MILANO vs DOLOMITI ENERGIA TRENTINO radiocronaca in esclusiva su Radio Hinterland

ascolta la diretta EA7 EMPORIO ARMANI vs DOLOMITI ENERGIA TRENTINO a partire dalle 20.45 Radiocronaca di Alessandro Margotti e Matteo Cipriani regia di Marco Bagatti

DOPO UNA SETTIMANA esatta l'Emporio Armani Milano torna in campo per il secondo atto dei suoi playoff con la semifinale da giocare contro la Dolomiti Energia Trento. Un ostacolo complesso per l'EA7 perchè non sono stati così brillanti nel quarto di finale contro Capo d'Orlando al contrario di una Trento che contro Sassari ha vinto con un 3-0 davvero autoritario.

Giovedì 18/05/17 ore 20.30 BETALAND CAPO D'ORLANDO vs EA7 ARMANI MILANO radiocronaca in esclusiva su Radio Hinterland

ascolta la diretta BETALAND CAPO D'ORLANDO vs EA7 EMPORIO ARMANI a partire dalle 20.30 Radiocronaca di Matteo Cipriani e Jacopo Di Pietro regia di Emanuele Naretti

DOPO il grande spavento adesso l'Emporio Armani ha l'occasione per conquistare il passaggio alla semifinale e inizia a pensare più concretamente allo scudetto. La missione, però, come hanno dimostrato le prime tre gare con Capo d'Orlando non è per nulla scontata, anzi. Il ko in gara 1 è stato inaspettato, ma sia nel secondo match al Forum che in quello del PalaFantozzi la squadra di Repesa ha dovuto tirar fuori ogni stilla di energia per conquistare il risultato.

Martedì 16/05/17 ore 20.30 BETALAND CAPO D'ORLANDO vs EA7 ARMANI MILANO radiocronaca in esclusiva su Radio Hinterland

ascolta la diretta BETALAND CAPO D'ORLANDO vs EA7 EMPORIO ARMANI a partire dalle 20.30 Radiocronaca di Matteo Cipriani e Jacopo Di Pietro regia di Emanuele Naretti

SI CAMBIA SCENARIO. Il caldo panorama della Sicilia nella bellissima Capo d'Orlando sarà quello in cui si specchieranno Beta-land ed Emporio Armani in gara 3 e 4 dei quarti di finale. Il punteggio dice 1-1, l'Olimpia dovrà mostrare una faccia diversa per non inciampare ancora e rischiare un'eliminazione che avrebbe del clamorosa. Intanto ha rimesso la serie in parità con la buona vittoria di domenica al Forum, ora deve riconquistare anche il fattore campo. Rimarrà ancora fuori Rakim Sanders che comunque ha un problema da risolvere al ginocchio, mentre l'Olimpia dovrà invertire comunque la rotta per continuare il suo percorso nei playoff.

Domenica 14/05/17 ore 19.30 EA7 ARMANI MILANO vs BETALAND CAPO D'ORLANDO radiocronaca in esclusiva su Radio Hinterland

ascolta la diretta EA7 EMPORIO ARMANI vs BETALAND CAPO D'ORLANDO a partire dalle 19.30 Radiocronaca di Alessandro Margotti e Matteo Cipriani regia di Giuseppe Nuzzo RESETTARE TUTTO, cancellare il disastro e ripartire come se nulla fosse successo. O meglio, consci che se l'approccio sarà quello della prima partita pure la serie dei quarti di finale contro Capo d'Orlando può diventare un ostacolo insormontabile. Questa sera l'Emporio Armani gioca gara 2 al Forum contro la formazione siciliana che nel primo appuntamento di venerdì ha sorpreso tutti, forse anche loro stessi che avevano già festeggiato l'accesso ai playoff come fosse uno scudetto ed erano consapevoli di scontrarsi contro la corazzata del campionato.

Venerdì 12/05/17 ore 20.45 EA7 ARMANI MILANO vs BETALAND CAPO D'ORLANDO radiocronaca in esclusiva su Radio Hinterland

ascolta la diretta EA7 EMPORIO ARMANI vs BETALAND CAPO D'ORLANDO a partire dalle 20.45 Radiocronaca di Alessandro Margotti e Matteo Cipriani regia di Riccardo Veneroni PRENDE FINALMENTE il via questa sera alle 20.45 il momento tanto atteso del campionato italiano di Serie A, prendono il via i playoff per la conquista del tricolore. Favorita, ovviamente, l’Olimpia Milano, ma non sarà così scontato come si può pensare fare il bis dello scorso giugno perché Venezia e Avellino sembrano essere concorrenti decisamente agguerrite. Per Milano è proprio finalmente perché l’ultimo mese è stata quasi una sorta di grande agonia in attesa di farsi trovare pronti a scattare ai blocchi di partenza della post-season.

Domenica 7/05/17 ore 20.45 EA7 ARMANI MILANO vs RED OCTOBER CANTÙ radiocronaca in esclusiva su Radio Hinterland

ascolta la diretta EA7 EMPORIO ARMANI vs RED OCTOBER CANTU' a partire dalle 20.45 Radiocronaca di Flavio Suardi e Matteo Cipriani regia di Marco Bagatti ULTIMO MATCH casalingo di campionato per l'Emporio Armani che finalmente potrà terminare quella che, da quando ha conquistato matematicamente il primo posto, è diventata paradossalmente un'agonia in attesa dei playoff. Dopo aver giocato con un ritmo indemoniato con 3 gare a settimana (a volte addirittura 4) l'aver tolto l'impegno europeo in quest'ultimo mese ha reso davvero strana la prosecuzione della stagione con una squadra che ha lavorato con l'unico scopo di arrivare pronta a quel che sarà il primo turno dei playoff al via il 12 maggio. Praticamente nessun interesse verso il risultato, minutaggio studiato per ridare smalto ai tanti giocatori infortunati e lavoro supplementare in palestra per uniformare la condizione fisica di tutti.

Condividi contenuti